La Compagnia 'In..Stabile' di Civitanova Marche sabato in scena a Caldarola

Una scena de l'Inquilinu 2' di lettura 17/11/2011 -

La Compagnia “IN…STABILE” di Civitanova Marche presenterà sabato 19 novembre, alle ore 21.15, al teatro di Caldarola, la commedia in tre atti di Giovanni Teobaldelli, “L’inquilinu”, quarta opera in concorso a Dialettiamoci. Chi non ricorda l'Italietta degli anni '60, il boom economico, la 500 e la 600, le prime gite giovanili in sella a Vespa e Lambretta, il frigo e la televisione che entrava in tutte le case, un po' di benessere che passava dai ceti nobili, dai possidenti terrieri, dai professionisti più protetti e pagati alle classi emergenti, costituite perlopiù dagli operai delle fabbriche che nascevano come funghi per soddisfare i consumi più disparati?



Giovanni Teobaldelli, autore dell’opera in programma, ha fotografato, in questo prezioso testo, che rivede la luce dopo quasi 30 anni, proprio la situazione quotidiana ed i rapporti tra una famiglia di un benestante impiegato dell'Enel ed una famiglia di operai che lottavano in fabbrica per mantenere il loro posto di lavoro. Lo scontro avveniva anche per futili motivi di convivenza come l'accensione del riscaldamento, la pulizia delle scale, il pagamento anticipato dell'affitto.

La commedia è piena di crude realtà ma anche di tante situazioni comiche che sono date dalla genuinità popolare dei protagonisti e dalla vena ironica dell'autore, quel Giovanni Teobaldelli, forse un po' dimenticato dalla sua città ma che tanto ha dato con poesie e testi teatrali alla crescita culturale di tutto il territorio maceratese. La compagnia civitanovese riscopre questo lavoro e lo fa con garbo e con attenzione, offrendo alla platea un quadro anche storico decisamente interessante.

Dopo la compagnia sangiorgese toccherà alla Compagnia AVIS-AIDO di Esanatoglia portare in scena “Lu quartu piccione” di Bruno Caldarelli, sabato 26novembre.
Come per ogni spettacolo, si potranno acquistare i biglietti, al costo di 5 €, al botteghino del teatro aperto a partire dalle ore 19:00 di sabato.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-11-2011 alle 18:22 sul giornale del 18 novembre 2011 - 508 letture

In questo articolo si parla di cultura, teatro, civitanova marche, treia, caldarola, eventi, Compagnia Teatrale Valenti, dialettiamoci, compagnia in...stabile

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/rM8