Recanati: Provincia: al lavoro per sbloccare i pagamenti delle opere pubbliche già realizzate

Soldi 2' di lettura 11/11/2011 -

Sabato 12 novembre, alcuni uffici del settore Ragioneria della Provincia di Macerata saranno eccezionalmente aperti. Su richiesta del presidente Antonio Pettinari, il personale addetto ha dato la piena disponibilità a lavorare anche nella giornata di sabato. Lo scopo è quello di velocizzare gli adempimenti contabili per sbloccare definitivamente i pagamenti delle opere pubbliche già realizzate e dei lavori in corso per i quali sono già maturati i crediti delle imprese appaltatrici.



Si tratta di liquidare circa sei milioni di euro che la Provincia aveva regolarmente finanziato, ma che da diversi mesi non risultavano liquidabili a causa delle restrizioni imposte dal “Patto di stabilità”. Ora, a seguito della “regionalizzazione” del Patto decisa dalla Regione Marche su richiesta degli stessi enti locali, le Province e molti Comuni con oltre cinquemila abitanti possono “liberare” una parte consistente delle proprie risorse. Per la Provincia di Macerata il plafond di spesa ora consentito copre sia i pagamenti già maturati, che l’Amministrazione provinciale intende liquidare nell’arco di pochi giorni, sia la possibilità di avviare alcuni nuovi cantieri per progetti regolarmente approvati e finanziati, ma soprattutto per appalti già assegnati, come ad esempio i lavori di manutenzione del ponte di Pieridipa (avviati in questi giorni) .

Nel ringraziare la dirigente del settore finanziario, Carla Scipioni, ed il personale della Ragioneria per la disponibilità dimostrata, il presidente Pettinari sottolinea come questo sia una segno della volontà dell’Amministrazione provinciale di rendere più celeri possibili le procedure di pagamenti e venire così incontro alle giuste esigenze di tante imprese che, non per volontà della Provincia, ma “per colpa di norme legislative che rasentano l’assurdità”, si sono viste bloccare per mesi i loro crediti. Questi pagamenti, che comportano nuova liquidità per molte imprese, così come l’attivazione di nuovi cantieri, che la Provincia sta consegnando, rappresentano anche un sostegno all’economia del territorio.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-11-2011 alle 14:37 sul giornale del 12 novembre 2011 - 441 letture

In questo articolo si parla di economia, macerata, provincia di macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ryi





logoEV