Alluvione Genova: aiuti dalla Croce Verde cittadina. Raccolta di materiali utili in corso

Alluvione Genova Novembre 2011 1' di lettura 08/11/2011 -

La Croce Verde di Civitanova sta raccogliendo dei materiali destinati alle zone alluvionate. L'alluvione che nei giorni scorsi ha fatto tremare e piangere Genova causando danni e vittime e che ancora tiene i cittadini di parte del centro nord con il fiato sospeso non può ancora dirsi terminata.



Aiutare le aree in difficoltà è un'opera necessaria in tempi di crisi ma sopratutto un dovere morale anche perchè a portare qualche aiuto dove c'è bisogno è un territorio, il nostro, che conosce la potenza di un'alluvione avendola già subita nel Marzo scorso. Nessuno meglio di noi può dunque comprendere lo stato d'animo di incredulità e impotenza che si ha di fronte all'impeto della natura.

"E' stato richiesto di inviare scope, disinfettante, guanti da lavoro, pale, stracci, spugne e bottiglie di plastica di acqua naturale - conferma Moira Giusepponi, Presidente Consulta dei servizi sociali - La raccolta è tuttora in corso e il materiale raccolto verrà portato sabato prossimo al Centro Volontari soccorso di Rapallo. Ringraziamo anticipatamente i cittadini che vorranno contribuire. Inoltre sono in corso di preparazione, da parte delle Associazioni di volontariato di Civitanova che aderiscono alla Consulta dei Servizi Sociali ulteriori, iniziative natalizie i cui proventi verranno devoluti alle zone alluvionate."






Questo è un articolo pubblicato il 08-11-2011 alle 17:41 sul giornale del 09 novembre 2011 - 921 letture

In questo articolo si parla di civitanova marche, croce verde, elisa tomassini, alluvione genova, rapallo, moira giusepponi, raccolta benefica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/rpl