Porto Recanati: Giovane ferito in discoteca. Bloccato l'aggressore

rissa 1' di lettura 07/11/2011 -

I Carabinieri della Compagnia di Civitanova Marche durante la notte sono intervenuti presso una discoteca di Porto Recanati dove era stata ferita una persona. Tre pattuglie, del Radiomobile di Civitanova e delle stazioni di Potenza Picena e Porto Recanati, sono subito accorse al parcheggio del locale notturno per raccogliere indizi utili per rintracciare l’autore che, nel frattempo, era riuscito ad allontanarsi.



Subito sono scattate le ricerche coordinate dalla centrale operativa 112 della Compagnia civitanovese. Proprio i Carabinieri di Potenza Picena, che erano scesi a valle per concorrere nell’intervento, sono riusciti ad intercettare l’auto sulla quale viaggiava il presunto autore nei pressi della statale 16. L’uomo è stato fermato e condotto in caserma a Civitanova per l’identificazione. L’episodio, i cui dettagli ed il movente sono tuttora oggetto di indagini, si sarebbe verificato verso le 3 durante un contatto fra i due avventori della discoteca, nel corso del quale il malcapitato, risultato poi essere un cittadino dell’est europa, sarebbe stato ferito, ed in seguito ricoverato in ospedale per le lesioni da taglio al viso classificate come “gravi”.

Sono tuttora in corso approfondimenti ed audizioni di testimonianze negli uffici dei Carabinieri di Civitanova e Porto Recanati. L’autore, che verrà denunciato, è anche lui straniero.






Questo è un articolo pubblicato il 07-11-2011 alle 15:23 sul giornale del 08 novembre 2011 - 532 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, porto recanati, discoteca, rissa, denuncia, ferita, elisa tomassini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/rk8





logoEV