Ruba in un supermercato e fermata con un bottino da pochi euro. Movente: la fame

taccheggio 1' di lettura 05/11/2011 -

Ed ancora un furto in supermercato del centro commerciale denunciato ai carabinieri di Civitanova.



Individuata subito la responsabile, una donna dell’est, e recuperato il bottino consistente in generi alimentari per poche decine di euro, che è stato subito restituito. Erano tra l’altro state sottratte alcune scatole di tonno che la donna, disoccupata e dimorante nel fermano, asseriva aver asportato per “fame”.

Sembra proprio che la lotta alla criminalità dovrà fare anche i conti con la crisi.






Questo è un articolo pubblicato il 05-11-2011 alle 13:49 sul giornale del 07 novembre 2011 - 599 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, furto, centro commerciale, fame, crisi, taccheggio, elisa tomassini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/rg8





logoEV