Aggredito e sfregiato a scopo di rapina in pieno centro

coltello 1' di lettura 06/11/2011 -

Rapina in pieno centro a Civitanova Marche ai danni di un cittadino del Bangladesh S.M., che alle ore 21 circa di sabato è stato rapinato e sfregiato da due connazionali nella zona fra Piazza XX Settembre e Via della Conchiglia.



L'episodio è avvenuto sabato sera in pieno centro cittadino. S.M. originario del Bangladesh, è stato minacciato con un coltello e ferito al volto a scopo di rapina il cui bottino consisteva in un telefono cellulare circa 400 euro di contanti che la vittima portava con se. S.M. è stato trasportato in ospedale e giudicato guaribile in dieci giorni.

Sul posto è subito intervenuta la volante della Polizia di Civitanova Marche che ha arrestato i due malviventi per i reati di rapina e lesioni. I due rapinatori, M.F. e M.A., sono entrambi cittadini del Bangladesh, trentenni e residenti a Civitanova Marche.






Questo è un articolo pubblicato il 06-11-2011 alle 12:26 sul giornale del 07 novembre 2011 - 670 letture

In questo articolo si parla di cronaca, rapina, civitanova marche, bangladesh, coltello, polizia di stato, elisa tomassini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/riv