Recanati: Bando a favore delle famiglie in situazione di grave disagio

Disagio giovanile 1' di lettura 04/11/2011 -

E' stato pubblicato in questi giorni da parte dell'Ambito Territoriale Sociale XIV, di cui fa parte il Comune di Recanati, l'avviso relativo alle provvidenze ex-O.N.M.I. a favore delle famiglie in situazione di grave disagio e in carico al Servizio Sociale Professionale, relative al periodo Gennaio-Giugno 2011.



Destinatari dell'intervento sono le famiglie,con figli in situazione di grave disagio per le quali il Servizio Sociale Professionale ritiene necessaria la valutazione e la predisposizione di un piano assistenziale individualizzato.

Tra i requisiti, il valore dell'ISEE non deve essere superiore ai 6mila euro ed occorre la presenza di una delle seguenti condizioni di disagio:

- rischio concreto di abbandono per i minori a seguito della situazione di indigenza dell'intero nucleo familiare;
- decesso,irreperibilità o impossibilità personale dei genitori a provvedere adeguatamente all'assistenza e all'educazione dei figli;
- incapacità,anche economica,per i genitori di minori da 0 a 6 anni,di prestare loro tutte le cure per una razionale educazione;
- rischio per i minori di essere sottoposti,a giudizio del servizio sociale territoriale, a provvedimenti dell'Autorità Giudiziaria.

La domanda, la cui scadenza é fissata al prossimo 3 DICEMBRE 2011,va presentata su apposito modello disponibile presso l'Ufficio Servizi Sociali del Comune di Recanati. L'identificazione e la quantificazione dei benefici (contributi o beni o servizi) sarà stabilita dall'Assistente Sociale di riferimento,tenuto conto degli interventi già concessi o concedibili dal Comune,del Piano di Assistenza.individualizzato e delle risorse disponibili.

Inoltre l'erogazione delle provvidenze é subordinata all'effettivo trasferimento delle risorse da parte della Provincia di Macerata,nella misura stabilita dal Comitato dei Sindaci dell'Ambito Sociale n. 14.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-11-2011 alle 16:58 sul giornale del 05 novembre 2011 - 607 letture

In questo articolo si parla di attualità, recanati, Comune di Recanati, disagio giovanile

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/reS