Monte San Giusto: rapina la Carifermo a volto scoperto, arrestato un civitanovese

Soldi 1' di lettura 04/11/2011 -

I Carabinieri hanno rintracciato e arrestato un 56enne residente a Civitanova Marche accusato di aver rapinato la Carifermo di Monte San Giusto.



C.C., armato di taglierino, si sarebbe presentato venerdì pomeriggio allo sportello e sotto la minaccia dell'arma si sarebbe fatto consegnare 15 mila euro dal cassiere.

L'uomo, che ha agito a volto scoperto, è scappato ma dopo un'ora è stato rintracciato dai militari presso la sua abitazione. Il coltello e la refurtiva, rinvenuti, sono stati posti a sequestro.






Questo è un articolo pubblicato il 04-11-2011 alle 22:19 sul giornale del 05 novembre 2011 - 875 letture

In questo articolo si parla di cronaca, economia, carabinieri, rapina, monte san giusto, Sudani Alice Scarpini, civitanovese

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/rgg





logoEV