Potenza Picena: tentano di rubare alcolici al supermercato, messi in fuga dal titolare

carabinieri 1' di lettura 24/05/2011 -

Entrano al supermercato e tentano di rubare bottiglie di alcolici e super alcolici per un valore superiore ai 300 euro ma il titolare del centro commerciale li nota. I due, ancora ignoti, estraggono un coltello.



Menando alcuni fendenti verso l'esercente, che riesce a schivare i colpi, i due malviventi escono dal supermercato di Porto Potenza Picena e si danno alla fuga senza bottino. Immediato l'allarme del titolare ai Carabinieri della locale stazione che, intervenuti sul posto, hanno avviato le indagini.

Nel frattempo i Carabinieri di Potenza Picena e Recanati, impegnati nella rispettiva attività finalizzata alla prevenzione e alla repressione dei reati, hanno deferito alla Magistratura due soggetti riconosciuti responsabili di atti di violenza in occasione di una partita di calcio e di furto di una macchina fotografica. Il primo reato sarebbe stato attribuito quindi al soggetto residente a Potenza Picena mentre il secondo ad uno di Recanati.






Questo è un articolo pubblicato il 24-05-2011 alle 19:26 sul giornale del 25 maggio 2011 - 1194 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, recanati, potenza picena, porto potenza picena, Sudani Alice Scarpini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/lcd





logoEV