Montecosaro: Il Sindaco Cardinali a Genova per 'Città per la Fraternità'

'Città per la Fraternità' 1' di lettura 21/05/2011 -

Il Sindaco di Montecosaro Stefano Cardinali ha preso parte a Genova, in qualità di Vice Presidente nazionale dell'Associazione Citta' per la Fraternità, alla sottoscrizione dell’adesione della Città di Genova all’Associazione che promuove i buoni rapporti e le sinerige tra gli Enti e i cittadini.



L'incontro si e' svolto presso il Palazzo Ducale, nella sala del Maggior Consiglio, alla presenza del Cardinal Angelo Bagnasco, di autorità cittadine e nazionali, del Presidente Regione Liguria Claudio Burlando, del Sindaco di Genova Marta Vincenzi e del Consiglio Comunale di Genova.

Nel corso dell’incontro il Sindaco Cardinali e il Sindaco di Genova hanno sottoscritto la "carta di Genova". Dunque si fa semrpe più intensa l’attività del Sindaco Cardinali sul fronte dell’Associazione “Città per la Fraternità”, impegnato a promuovere la conoscenza e la collaborazione reciproca dei popoli e delle comunità.

Un ruolo, quello rivestito da Cardinali, che mette in primo piano il Comune di Montecosaro sempre più vicino a realtà italiane di prestigio (come Pompei, Rocca di Papa e molte altre), con le quali il Comune di Montecosaro ha avviato rapporti di collaborazione istituzionale e i rispettivi Sindaci e amministratori hanno instaurato cordiali rapporti di amicizia.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-05-2011 alle 17:04 sul giornale del 23 maggio 2011 - 992 letture

In questo articolo si parla di attualità, palazzo ducale, genova, montecosaro, comune di montecosaro, stefano cardinali, Bagnasco, città per la fraternità, claudio burlando, cardinal angelo bagnasco

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/k56