Recanati: Anticipata a sabato 21 maggio la festa di Santa Rita da Cascia

1' di lettura 19/05/2011 -

Sarà anticipata a sabato 21 Maggio la festa di Santa Rita da Cascia.



Secondo le antiche usanze e tradizioni -come dice Don Giovanni Simonetti ,Rettore della Chiesa dei Santi Agostino e Domenico,si costuma celebrare la festa di Santa Rita da Cascia,monaca agostiniana ,nella nostra chiesa. In tale giorno il popolo suole numeroso accorrere nella chiesa di Sant'Agostino,Chiesa di proprietà comunale dopo l'annessione delle Marche e la proclamazione del Regno d'Italia.

Delle buone relazioni tra la chiesa e la repubblica recanatese fanno testimonianza i restauri dell'anno duemila e gli attuali. Il 20 Maggio alle ore 20,30 ci sarà la benedizione degli autisti e delle auto in Piazza Giacomo Leopardi ,mentre Sabato 21 Maggio con inizio alle ore 21,00 ci sarà la tradizionale processione con l'immagine di Santa Rita da Cascia che partendo dalla Chiesa di Sant'Agostino raggiungerà il piazzale dell'Ospedale,quindi Porta Marina,Piazza del Comune,Via Francesco Moroncini ed il ritorno alla Chiesa di Sant'Agostino.

Santa Rita da Cascia,al secolo Margherita Lotti (Roccaporena 1381- Cascia 22 Maggio 1457) monaca agostiniana e proclamata Santa da Papa Leone XIII nel 1900, é la Santa degli impossibili,Patrona delle donne maritate infelicemente,casi disperati e apparentemente impossibili.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-05-2011 alle 16:32 sul giornale del 20 maggio 2011 - 1301 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, recanati, Comune di Recanati

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/kY4