Recanati: A grande richiesta torna il tenore Alessandro Moccia

1' di lettura 19/05/2011 -

Dopo il successo della volta scorsa nell'ambito de "Le Voci dell'anima" in omaggio a Beniamino Gigli nell'ambito dei week end in musica, organizzati dall'Amministrazione Comunale di Recanati alla Chiesa di S.Pietrino , ritorna il giovane e promettente tenore Alessandro Moccia che ha incantato e deliziato con la sua voce suadente e melodiosa i turisti e gli appassionati del canto lirico.



Allievo della locale Accademica lirica "Beniamo Gigli" sotto la direzione del M° Nazzareno Antinori,il tenore Alessandro Moccia,originario di Foggia é cresciuto sin da piccolo in una famiglia di musicisti che gli ha trasmesso l'amore per il bel canto. Vincitore di numerosi premi e concorsi ,nonostante la sua giovane età ,Alessandro Moccia é finalista al premio Altamura/Caruso e rappresenterà l'Italia al prestigioso concorso internazionale che si svolgerà in Ottobre a New York ed avere così l'occasione di esibirsi in diversi teatri negli States.

L'appuntamento é quindi per Sabato 14 Maggio con inizio alle ore 21,30. Nel corso della serata si esibirà il soprano Lucia Caggiano accompagnata insieme ad Alessandro Moccia come sempre da Sabrina Trojse al pianoforte. Venerdì 20 Maggio con inizio alle ore 19,30 si esibiranno il baritono Massimiliano Ricucci ed il tenore locale Pierluca Trucchia,a seguire aperitivo per tutti. L'ingresso é libero.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-05-2011 alle 16:41 sul giornale del 20 maggio 2011 - 1248 letture

In questo articolo si parla di attualità, recanati, Comune di Recanati

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/kZb