IDV Marche: Marangoni ci ripensi, la priorità è mandare a casa la destra

Italia dei Valori 1' di lettura 19/05/2011 -

Abbiamo letto le dichiarazioni di Marangoni e le acquisiamo con grande rispetto. Tuttavia, crediamo opportuno far rilevare che, oggi, la priorità e' battere la destra di Capponi e Berlusconi che e' il grande sconfitto di queste elezioni. 



Come correttamente, e lo apprezziamo, ha dichiarato Acquaroli: L'Italia non ne può più di Berlusconi come Macerata non ne può più di Capponi. E allora invitiamo Marangoni e la sua lista e il suo elettorato a ripensarci. Molti sono i punti programmatici che possiamo condividere con Marangoni e i suoi, specialmente noi di IDV.

Dall'abolizione delle province (alla Camera stiamo discutendo una proposta di legge in proposito presentata da IDV) alla tutela dell'ambiente (in consiglio regionale ci e' sembrato che, sul no al rigassificatore di Falconara, Marangoni la pensasse come noi).

Siamo molto più vicini di quanto sembri. Facciamo appello a Marangoni di aiutarci a mandare a casa Capponi e Berlusconi e la Lega.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-05-2011 alle 18:25 sul giornale del 20 maggio 2011 - 801 letture

In questo articolo si parla di politica, italia dei valori, david favia, idv, province, rigassificatore, idv macerata, berlusconi, Paola Giorgi, capponi, IdV Marche, Acquaroli, lega per le marche, marangoni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/k1p





logoEV