Favìa : 'L'IDV vince le elezioni nelle Marche e in Italia'

David Favia 1' di lettura 19/05/2011 -

Idv vince le elezioni nelle Marche e in Italia. I confronti si fanno sempre e solo sulle elezioni precedenti della stessa natura. Non essendo Idv un partito ancora perfettamente strutturato e radicato sul territorio, è ovvio che vada meglio alle politiche, europee e regionali che a comunali e provinciali. Ebbene, Idv, nel confronto con elezioni omogenee è cresciuta ovunque moltissimo, in Italia e nelle Marche.



Nella nostra regione può vantare l'8,5 a Castelfidardo, il 6,5 a Macerata (un vero trionfo quest'ultimo) e quasi il 6 a san Benedetto (dove Fanini ha fatto incetta di preferenze). A Fermo siamo stati determinanti per la vittoria al primo turno del centrosinistra e abbiamo eletto un consigliere (donna). A Camerano abbiamo eletto due consiglieri e uno a Loreto, Mondolfo e Ortezzano.

Ora si tratta di vincere i tre ballottaggi di Macerata, San Benedetto e Castelfidardo che sono a portata di mano. Idv, secondo partito del centrosinistra, è già di nuovo in campagna elettorale per Pettinari, Gaspari e Lorenzetti ma anche per i referendum e preannuncia l'arrivo, a loro sostegno, di Donadi, Orlando, Messina, Rinaldi e forse dello stesso Di Pietro.

Il modello Marche si è confermato vincente ma va allargato. Per questo siamo certi che sia a Macerata che a San Benedetto ci si debba, alla fine, ritrovare insieme dall'Udc alla sinistra. Tutti quelli che stanno all'opposizione di Berlusconi devono mandare a casa Berlusconi e Berluschini.


da David Favia
coordinatore regionale IdV




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-05-2011 alle 18:29 sul giornale del 20 maggio 2011 - 642 letture

In questo articolo si parla di politica, macerata, italia dei valori, david favia, civitanova marche, idv, marche, san benedetto, berlusconi, antonio pettinari

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/k1q