Porto Recanati: overdose nei pressi della stazione

eroina 1' di lettura 13/05/2011 -

Un uomo residente a Grottammare, I.D.M., di 45 anni, è finito ieri pomeriggio in overdose nei bagni pubblici che si trovano nei pressi della stazione ferroviaria di Porto Recanati.



L'allarme è stato dato da un uomo che si trovava con lui che ha segnalato il malore, per poi fuggire, ad alcune persone che si trovavano nei vicini giardini pubblici.

Sul posto è giunta un’ambulanza della Croce Azzurra che non ha potuto far altro che constatare la gravità delle condizioni dell’uomo e chiamare a loro volta l’automedica della Croce Gialla da Recanati. Una volta giunti sul posto i sanitari hanno immediatamente praticato all’uomo due somministrazioni di Narcan per strapparlo alla morte.

L'uomo si è ripreso dopo circa un’ora e mezza ed ha trovato ad attenderlo anche i carabinieri della stazione di Porto Recanati.






Questo è un articolo pubblicato il 13-05-2011 alle 19:44 sul giornale del 14 maggio 2011 - 681 letture

In questo articolo si parla di cronaca, droga, carabinieri, porto recanati, overdose, grottamare, elisa tomassini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/kMG





logoEV