XXVI Premio Internazionale di Poesia e Letteratura “Nuove Lettere” : vince Silvia Del Beccaro

Silvia del Beccaro alla premiazione 2' di lettura 12/05/2011 -

Civitanovese d’adozione, milanese di nascita, la giornalista Silvia Del Beccaro ha vinto la XXVI edizione (2010) del Premio Internazionale di Poesia e Letteratura “Nuove Lettere”, per la XIV sezione con il saggio edito Metamorfosi del combattimento.



La premiazione ha avuto luogo domenica scorsa a Napoli, per mano del Direttore dell’Istituto Italiano di Cultura Roberto Pasanisi. La cerimonia si è tenuta nella sala “Gabriele D’Annunzio”, sede dell’Istituto, colma di pubblico.

«Naturalmente ringrazio papà Vinicio e mamma Laura, perché fra i tanti insegnamenti mi hanno trasmesso anche la passione per lo sport, oggetto del mio saggio – ha commentato l’autrice –. Ringrazio inoltre il mio compagno Marco Apolloni, che ha accresciuto in me la voglia di scrittura; non a caso è romanziere e saggista. Infine, non posso non ringraziare la Casa Editrice Kimerik, che mi ha dato l’opportunità di pubblicare questo libro, e la giuria che mi ha eletta vincitrice».

Silvia Del Beccaro è istruttrice presso la Federazione Sportiva Combat Dept. nonché agonista. Ecco spiegata la sua passione per gli sport da ring e la difesa personale. Ma di cosa parla nello specifico questo libro e da cosa deriva il suo titolo? «Il modo di combattere, nel corso dei secoli, ha subìto svariate evoluzioni a cui sono seguiti altrettanti studi – spiega l’autrice –. Il filosofo Eraclito parlava di panta rei per indicare la mutevolezza di ciò che lo circondava. Tutto scorre, tutto muta, nulla resta. Quel principio, mai morto, è valido ancora oggi. In particolar modo nelle arti marziali, dove è fondamentale aggiornare in tempo reale il proprio bagaglio tecnico per essere in grado di offrire a se stessi e ai neofiti un’adeguata preparazione».








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-05-2011 alle 18:22 sul giornale del 13 maggio 2011 - 3534 letture

In questo articolo si parla di cultura, civitanova, napoli, silvia del beccaro, istituto italiano di cultura

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/kIu





logoEV