Ritorna la 'Biennale Giovani Artisti Marchigiani' : per l'edizione 2011 due sezioni e premi speciali

Biennale GAM 2011 2' di lettura 12/05/2011 -

Dopo una pausa di quattro anni, riprende con una nuova edizione ricca di novità e opportunità la “Biennale Giovani Artisti Marchigiani, edizione 2011” ideata dal Comune di Civitanova Marche (Assessorato alla Cultura) con la consulenza artistica dell’artista e insegnante Manuela Cerolini. Scopo della Biennale è quello di promuovere giovani talenti sulla scena dell’arte contemporanea offrendo un sostegno organizzativo e gli strumenti per proseguire nel cammino professionale.



La Biennale si compone della sezione pittura e incisione e ogni artista potrà partecipare con una sola opera.

Possono partecipare i giovani tra i 18 e i 30 anni. Il concorso è riservato a giovani artisti marchigiani, nati o residentidomiciliati nelle Marche e a quanti sono iscritti a facoltà marchigiane.

Scopo della Biennale è promuovere giovani talenti sulla scena dell'arte contemporanea offrendo un sostegno organizzativo e gli strumenti per proseguire nel cammino professionale.

Ipremio istituzionale consiste nell'organizzazione, a cura e spese del Comune, di due mostre personali degli artisti vincitori (1° sez. pittura e 1° sez. incisione), da tenersi l'anno successivo allo svolgimento del concorso (entro il 2012) nella Sala Vincenzo Foresi di Civitanova Marche e stampa del catalogo.

Il premio è assegnato da una giuria composta dal Sindaco di Civitanova Marche, Cerolini Manuela, artista e curatrice della biennale, Franco Morresi artista, Alessandro Piras, curatore di editoria d'arte e responsabile artistico del Concilio Europeo dell'Arte, Luciano Mei, gallerista e docente Accademia Belle Arti dell'Aquila, Mauro Cicarè artista, fumettista ed illustratore, Lucio del Gobbo , critico d'arte. L'edizione 2011 propone, oltre al premio istituzionale, anche tre premi speciali promossi da Enti ed Associazioni marchigiane impegnate nel panorama artistico nazionale ed internazionale con le quali il Comune di Civitanova Marche ha tessuto collaborazioni: Comune di Sassoferrato e Associazione culturale La Luna.

I premi speciali sono la partecipazione alla Rassegna Internazionale G.B. Salvi di Sassoferrato, il Premio speciale Associazione “La Luna” e il Premio speciale Arnoldo Ciarrocchi, Pinacoteca comunale “Marco Moretti “ di Civitanova Marche.

Per il Comune di Sassoferrato, promotore della prestigiosa Rassegna Internazionale G.B. Salvi il premio sarà assegnato da: Padre Stefano Troiani, Prof.ssa Silvia Cuppini, Prof. Gabriele Simongini. Il comitato artistico dell'Associazione La Luna composto da Sandro Pazzi, Alfredo Bartolomeoli, Athos Sanchini assegnerà il relativo premio speciale ed infine per la Pinacoteca Marco Moretti, la Direttrice Enrica Bruni.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-05-2011 alle 19:39 sul giornale del 13 maggio 2011 - 1033 letture

In questo articolo si parla di cultura, civitanova marche, sassoferrato, comune di civitanova marche, civitanova, biennale giovani artisti marchigiani, gam, associazione la luna, pinacoteca marco moretti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/kJk