Montecosaro: Ancora iniziative 'verdi', 10 querce messe a dimora

Montecosaro: Ancora iniziative 'verdi', 10 querce messe a dimora 2' di lettura 10/05/2011 -

Dieci querce sono state messe a dimora dall’Amministrazione Comunale, cinque a Montecosaro Scalo e altrettante nel Capoluogo. Un gesto semplice ma dall’alta valenza simbolica con il quale l’Amministrazione Comunale e il Sindaco Stefano Cardinali continuano nel loro impegno, rivolto alla cittadinanza e ai giovani, di promozione del rispetto dell’ambiente e della valorizzazione e tutela della natura nel territorio montecosarese.



La mattinata, organizzata in collaborazione con la locale Federazione Caccia e Legambiente Marche, ha visto la partececipazione anche delle scuole del territorio con le classi della scuola Elementare di Montecosaro Scalo e del Capoluogo.

La messa a dimora delle querce, ognuna delle quali è stata simbolicamente “adottata” da una classe e alla quale i ragazzini hanno dato un nome, è stata affiancata anche da momenti di spiegazione circa l’importanza delle piante per la Terra le quali svolgono la funzione della fotosintesi clorofilliana con la quale forniscono al pianeta ossigeno ripulendo l’atmosfera dalle sostanze inquinanti. Nel corso della mattinata sono state anche messe a dimora sei casette nido per la nidificazione degli uccelli insettivori.

L’iniziativa è stata organizzata dopo che, alcuni giorni fa, è stata completata una massiccia piantumazione in due aree verdi del territorio. In totale sono state messe a dimora ben 748 piantine, di cui 263 a Montecosaro Alto zona S.Giacomo e 485 a Montecosaro Scalo zona PEEP quartiere le Vele. Nel prossimo mese di ottobre, invece, in collaborazione con "Un Punto Macrobiotico" di Montecosaro, già in programma la piantumazione, con oltre duecento alberi autoctoni, di due aree di 5.000 mq ognuna all'interno della zona PIP ed infine, il progetto più importante per il 2012, la realizzazione di un parco di oltre 4.000 mq. che si integrerà con i giardini esistenti all'interno della nuova piazza a Montecosaro Scalo in via Europa.








Questo è un articolo pubblicato il 10-05-2011 alle 13:26 sul giornale del 11 maggio 2011 - 1291 letture

In questo articolo si parla di montecosaro, legambiente marche, stefano cardinali, querce, federazione caccia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/kBq





logoEV