Recanati: 1° Metting nazionale sulla mobilità nei piccoli comuni turistici

1' di lettura 05/05/2011 -

Sviluppare un sistema integrato di mobilità sostenibile nei piccoli centri urbani ad elevata affluenza turistica. E’ questo l’obiettivo del Progetto T.A.SM.A.C., finanziato dall’Unione europea e promosso dalla Regione Marche, che è ente capofila e referente nazionale.



Il progetto ha già mosso i primi passi e domani, 6 maggio, si svolgerà a Recanati, a partire dalle ore 9.30, nell’Aula Magna del Comune, in Piazza Leopardi, il 1° Meeting nazionale. Gli altri partner di T.A.SM.A.C. sono i Comuni di Recanati (Macerata), Pré Saint Didier (Aosta), Albisola Superiore (Savona). I lavori verteranno sull’analisi e lo studio di metodologie utili a favorire un sistema di trasporti idoneo a gestire i flussi turistici nelle piccole realtà, salvaguardando la qualità ambientale e la vivibilità di questi centri: dalla razionalizzazione degli accessi e dei parcheggi nei centri, alle informazioni agli utenti, dal coinvolgimento delle comunità, al monitoraggio dell’inquinamento acustico e atmosferico, ai trasporti integrati.

Al Meeting parteciperanno esperti nazionali e amministratori locali.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-05-2011 alle 18:24 sul giornale del 06 maggio 2011 - 651 letture

In questo articolo si parla di cultura, regione marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/krd





logoEV