Potenza Picena: Visita delle scolaresche al Cosmari

Potenza Picena: Visita delle scolaresche al Cosmari 1' di lettura 05/05/2011 -

Una mattinata differente dal solito per le scolaresche del territorio, preziosa per ricevere una corretta educazione ambientale e civile. Due classi della scuola secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo “Leonardo Da Vinci” di Potenza Picena sono state in visita presso gli impianti del consorzio Cosmari, in località Piane di Chienti, a Tolentino.



Accompagnate dagli insegnanti e dagli Assessori Claudio Margaritini e Giancarla Benedetti, le scolaresche hanno potuto vedere con i propri occhi cosa accade ai rifiuti una volta effettuata la raccolta differenziata e quali sono i vari processi che i rifiuti subiscono all’interno degli impianti del Comari.

Nel corso della mattinata gli studenti sono stati anche ricevuti, presso la sala conferenze, dal Direttore del Cosmari Giuseppe Giampaoli che ha spiegato loro l’importanza del sistema di raccolta differenziata dei rifiuti che il Cosmari effettua nel territorio provinciale con ottimi risultati.

“E’ stato molto interessante e importante per i giovani – dice l’Assessore all’Ambiente Claudio Margaritini – poter verificare direttamente il lavoro che c’è dietro al ciclo dei rifiuti per la corretta gestione sia del differenziato sia dell’indifferenziato. L’iniziativa si è inserita nell’ambito degli interventi, organizzati dall’Amministrazione Comunale, di sensibilizzazione e educazione ambientale rivolti ai cittadini e ai giovani”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-05-2011 alle 18:10 sul giornale del 06 maggio 2011 - 1515 letture

In questo articolo si parla di scuola, attualità, tolentino, potenza picena, comune di potenza picena, cosmari, poteza picena, claudio margaritini, giancarla benedetta

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/kqY