Fabriano: rintracciato e denunciato il civitanovese che prese a morsi un tunisino durante una rissa

rissa 1' di lettura 03/05/2011 -

E' stato rintracciato il 34enne civitanovese che alcune settimane fa aveva staccato il naso a morsi ad un tunisino di 24 anni.



Autore del crimine S.V., pluripregiudicato di Civitanova Marche.

Alcune settimane fa a causa di una lite scaturita da futili motivi si era scagliato contro un giovane tunisino all'interno di un bar di Fabriano. Il civitanovese in preda all'alcool e animato da una furia incontrollabile, durante la la rissa ha preso a morsi il giovane provocandogli una profonda lacerazione al naso e una ferita alla mano ed ha minacciato di morte coloro che tentavano di aiutare il tunisino.

Per il giovane tunisino ora si prospetta una serie di interventi per la ricostruzione del naso mentre saranno le autorità a decidere le sorti del civitanovese.






Questo è un articolo pubblicato il 03-05-2011 alle 18:25 sul giornale del 04 maggio 2011 - 826 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fabriano, civitanova, rissa, elisa tomassini, morsi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/kkK