Montecosaro: raccolta porta a porta, miglior Comune della Provincia

differenziata 1' di lettura 28/06/2010 -

Eccellenti risultati per il Comune di Montecosaro per quanto riguarda la percentuale di raccolta differenziata fatta registrare nello scorso mese di maggio. La percentuale ha infatti raggiunto il massimo livello da quando l’Amministrazine Comunlae ha deciso di avviare la raccolta differenziata porta a porta in tutto il territorio comunale. L’83,5% rende infatti Montecosaro il primo Comune della Provincia di Macerata nella differenziata.



“Una grande soddisfazione – dice il Sindaco Stefano Cardinali – per questo risultato ottenuto grazie alla collaborazione e l'impegno di tutti, dall'Amministrazione Comunale agli Uffici preposti, dal Cosmari alla Meridiana (la cooperativa che si occupa della raccolta) e gli operatori che sul campo pensano alla raccolta, fino anche all'operatore che gestisce l'isola ecologica, fondamentale per il sistema di raccolta porta a porta.

Con l'occasione intendo ricordare a tutti i cittadini di continuare a rispettare le regole basilari per una buona effettuazione della raccolta differenziata porta a porta e vorrei sollecitare coloro che ancora non rispettano queste regole anche perché i controlli verranno intensificati sugli abbandoni irregolari e, così come previsto dalla legge, i trasgressori verranno puniti con ammende e sanzioni”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-06-2010 alle 17:24 sul giornale del 29 giugno 2010 - 1111 letture

In questo articolo si parla di attualità, montecosaro, comune di montecosaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/CJ





logoEV