Provincia: ultimo giorno per Capponi, il presidente saluta il personale

franco capponi 2' di lettura 21/06/2010 -

Il presidente della Provincia, Franco Capponi, ha dedicato lunedì 21 giugno l’ultimo giorno di lavoro ad incontri con il personale dell’ente. “Vi ho voluto incontrare – ha detto Capponi – per ringraziarvi del lavoro svolto e della collaborazione prestata in questo anno e per spiegare perché questa esperienza si deve interrompere”.



Il saluto di commiato con il personale si è svolto in tre momenti diversi: alle 10,30 nelle Sala Giovannetti di Palazzo Studi con i dipendenti dei servizi tecnici; alle 11,30 nella Sala del Consiglio provinciale con il personale amministrativo delle sede centrale e dei servizi formazione e politiche del lavoro; alle 12,30 a Piediripa con i dipendenti che lavorano in quella sede e con i cantonieri stradali. Dopo aver spiegato l’accaduto, ricostruendo l’iter delle vicenda sfociata con la sentenza del Consiglio di Stato del 4 giugno scorso: dalla presentazione delle candidature prima delle elezioni provinciali del 2009 che avevano visto l’esclusione del lista Lam da parte dell’Ufficio elettorale del Tribunale di Macerata, fino ai vari giudizi amministrativi e giurisdizionali, Capponi ha espresso le preoccupazioni per le conseguenze del forzato “fermo dell’attività politico-amministrativa” ed i timori che gran parte del lavoro svolto o avviato possa essere compromesso.

“Il danno – ha detto - lo subisce tutta la comunità maceratese privata di quella guida democraticamente chiamata un anno fa a lavorare per lo sviluppo infrastrutturale, sociale ed economico del territorio. Credo che in questi 12 mesi l’Amministrazione abbia dimostrato che la fiducia accordataci dalla maggioranza dei cittadini della provincia di Macerata era ben riposta e il nostro impegno in questo anno è stato intenso, costruttivo ed efficace. Il rammarico è dato dal fatto di non poter concludere – per colpe non certo nostre – il mandato ed i programmi su cui ci eravamo incamminati e che sarebbero stati utili a far crescere la nostra comunità”.

Il presidente Capponi ha anche invitato i dirigenti e tutto il personale a lavorare con immutato impegno e responsabilità nell’interesse dei cittadini e delle imprese. Agli incontri con i dipendenti provinciali hanno preso parte anche il vice presidente Pettinari, l’assessore al personale, Giorgi, gli assessori Pezzanesi e Gagliardi, il presidente del Consiglio, Marcucci.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-06-2010 alle 16:14 sul giornale del 22 giugno 2010 - 776 letture

In questo articolo si parla di politica, macerata, provincia di macerata, franco capponi, presidente della provincia di macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/nj





logoEV