Chiazza anomala nelle acqua del fiume Chienti, accertamenti in corso

1' di lettura 10/06/2010 -

Una strana chiazza dovuta ad uno scarico proveniente da un canale di acque bianche nel fiume Chienti è stato segnalato nel tardo pomeriggio di mercoledì da un elicottero del quinto Elinucleo di Falconara Marittima alla centrale operativa della compagnia dei Carabinieri di Civitanova.



Sul posto, dove è ancora in corso un sopralluogo accurato per chiarire il tipo di sostanza sversata, sono intervenuti i Carabinieri del Nucleo Operativo Ecologico di Ancona, il personale dell'Arpam di Macerata, le pattuglie dell'Arma di Montecosa e Civitanova Alta.








Questo è un articolo pubblicato il 10-06-2010 alle 20:02 sul giornale del 11 giugno 2010 - 893 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, civitanova marche, Sudani Alice Scarpini, fiume chienti





logoEV