Porto Recanati: tre arresti per spaccio di stupefacente

droga|eroina| 1' di lettura 10/11/2009 - Nel corso dei controlli finalizzati al contrasto del traffico di sostanze stupefacenti, la Guardia di Finanza di Ancona ha tratto in arresto 3 persone nei pressi dell\'Hotel House di Porto Recanati.

Due senegalesi ed un tunisino sono stati tratti in arresto ieri mattina, nelle vicinanze dell\'Hotel House dagli uomini della Guardia di Finanza di Ancona.

I tre, sorpresi in precedenza durante lo scambio della droga, avvenuto sulla spiaggia, che avevano poi tentato di disfarsi della stessa, si trovano ora nel carcere anconetano di Montacuto.

La merce (50 grammi di eroina bianca, contenuta in un involucro recuperato sotto la sabbia, se giunta sul mercato avrebbe fruttato circa 15 mila euro.





Questo è un articolo pubblicato il 10-11-2009 alle 16:47 sul giornale del 11 novembre 2009 - 1648 letture

In questo articolo si parla di cronaca, arresti, porto recanati, Sudani Alice Scarpini, spaccio di stupefacente, eroina bianca, guardia di finanza di ancona





logoEV