Macerata: al via un progetto per l\'assistenza ai malati di Alzheimer

guida per i malati di alzheimer 08/11/2009 - L\'Alzheimer non fa più paura. L\'associazione dei familiari dei malati, nata appena un anno fa, ha avviato un progetto per l\'assistenza alle vittime di questa patologia altamente invalidante

Si chiama \"Servizio Alzheimer\", il progetto voluto dall\'associazione che riunisce i familiari dei malati, per migliorare qualità della vita e assistenza al nucleo familiare. Si parte con una serie di incontri a Villa Cozza di Macerata, dall\'11 novembre.


Nella prima fase di informazione, ci saranno tre appuntamento con il neurologo Maurizio Del Gobbo, la psicoterapeuta Susanna Paoletti e la presidente della neonata associazione Alzheimer Ama Mirella Bellesi. Si parlerà della difficile situazione che si crea nelle famiglie dei malati, degli aspetti di relazione ed affettivi da tenere presenti, della grande possibilità offerta nell\'assistenza dai gruppi di auto aiuto. Negli incontri della seconda fase saranno formati volontari per aiutare le famiglie dei malati.


Il progetto nato dalle associazioni Anteas e Ama, ha il patrocinio dei comuni di Macerata e Montecassiano, Ircr di Macerata e il Centro servizi per il volontariato.






Questo è un articolo pubblicato il 08-11-2009 alle 19:32 sul giornale del 09 novembre 2009 - 1657 letture

In questo articolo si parla di cronaca, monia orazi, alzheimer