Consegnate le giubbe agli ausiliari degli amici a quattro zampe

cane 1' di lettura 25/06/2009 - I volontari dell’associazione “Amici di Fido” vigileranno sui cagnolini a spasso per il centro città.

L’accordo è stato ufficializzato ieri mattina nel corso di un incontro in cui è stata illustrata alla stampa la convenzione con il Comune che prevede l’entrata in scena dei volontari, muniti di divisa identificativa e kit per la raccolta degli escrementi. Presenti il sindaco Massimo Mobili, l’assessore all’Ambiente Sergio Marzetti, Francesca Testella, Vania Domenicucci e una folta rappresentanza degli “Amici di Fido” che mettono a disposizione il loro amore per i cani per educare e sensibilizzarne i padroni. Il compito è quello di sensibilizzare coloro che ignorano ogni senso civico dimenticando a casa paletta, sacchetto e guinzaglio. I volontari li avvicineranno e faranno pura opera di informazione.


“Si tratta di una bellissima iniziativa”, commenta il sindaco, “che rappresenta un valido supporto all’attività svolta dai nostri Vigili urbani. E’ ancora più bello costatare che sono i giovani a farsene protagonisti”. Per chi non si attiene alle regole, rimangono le multe: 50 euro alla prima infrazione, 100 euro alla seconda, 500 alla terza. “Si punta alla prevenzione” sottolinea invece l’assessore Marzetti. “Questi giovani non faranno multe ma informeranno, consiglieranno ed interverranno anche nelle scuole per dire come si educano i cani”. Dopo la firma della convenzione, l’Amministrazione comunale provvederà a individuare alcune aree verdi ove portare Fido a sgranchirsi le zampe.


Per ora hanno provveduto i privati (stabilimenti balneari del lungomare sud, Marebello, Lido Cristallo, Pinterrè), mettendo a disposizione un tratto di spiaggia. Chi volesse aderire al progetto, può contattare Vania Domenicucci al numero 338 9183576






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-06-2009 alle 13:33 sul giornale del 25 giugno 2009 - 1340 letture

In questo articolo si parla di attualità, civitanova marche, comune di civitanova marche, cane