Civitanova Marche – Sebenico: IX edizione della regata internazionale

barca a vela 1' di lettura 19/06/2009 - Con l’augurio di avere tanto “vento in poppa”, il presidente del Club Vela, Cristiana Mazzaferro e il sindaco di Civitanova Massimo Mobili hanno lanciato ieri, presso la sede del Club, la IX edizione della regata internazionale Civitanova Marche – Sebenico, che si svolgerà dal 25 giugno al 28 giugno.

La competizione velica, organizzata da Camera di Commercio, l’Assonautica di Macerata, dai Comuni di Civitanova e Sebenico, dal Club Vela Porto Civitanova e quello di Val Sebenico, è nata con l’intento di “unire” le due sponde del mare Adriatico e suggellare il gemellaggio tra le due città.

“L’evento - come hanno sottolineato il sindaco Massimo Mobili e il vice Erminio Marinelli durante la conferenza stampa di ieri - è in primis un momento sportivo e agonistico, ma ha acquistato negli anni una forte valenza turistica e commerciale, data la presenza, in Croazia, della società Promotivna Avencija za ex.imdoo per la promozione dell’import export. Una connotazione sottolineata dal presidente dell’Assonautica Mario Volpini.

Sono circa trenta le imbarcazioni che parteciperanno alla traversata inserita nel calendario del “Trans-Adriatic Offshore Trophy”. Mancherà Idrusa, vincitrice in tempo reale nel 2008, ma sono già confermate diverse presenze quali Chica Boba magnum e la barca dell’armatore Serafini. Tra le quattro le categorie previste, saranno premiate sia le barche che approderanno per prime a Sebenico in tempo reale che quelle con il tempo compensato in base al “rating” delle varie classi.

A portare il saluto dell’Amministrazione comunale alla nuova Giunta di Sebenico andranno il sindaco Mobili, il vice Marinelli e gli assessori Morresi e Perugini.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-06-2009 alle 12:54 sul giornale del 19 giugno 2009 - 1915 letture

In questo articolo si parla di sport, civitanova marche, comune di civitanova marche, barca a vela