Porto Recanati: cazzotti in discoteca, aggredito un giovane di Rosora

discoteca 1' di lettura 08/06/2009 - I Carabinieri della Compagnia di Civitanova Marche sono intervenuti domenica mattina verso le 4 nei pressi della discoteca Babaloo dove due giovani avevano litigato.

Le pattuglie, con il supporto del personale della sicurezza del locale, hanno identificato il responsabile della lite. Si tratta di un giovane di 22 anni di Città Sant’Angelo (PE) che secondo la ricostruzione dei fatti avrebbe aggredito per futili motivi un suo coetaneo di Rosora (AN).


Un cazzotto inferto con violenza sul capo del giovane anconetano lo ha ferito tanto da provocarne il ricovero all’ospedale di Recanati dove sono in corso accertamenti clinici, con prognosi riservata. L’abruzzese è stato denunciato dai militari della stazione di Porto Potenza per lesioni personali dolose.






Questo è un articolo pubblicato il 08-06-2009 alle 18:42 sul giornale del 08 giugno 2009 - 1484 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, porto recanati, discoteca, Rosora