Grande successo per il progetto Sferisterio-Scuole 2009

sferisterio 2' di lettura 06/06/2009 - Si conclude domenica (7 giugno) il progetto Sferisterio-scuole 2009, alle 17.30 al Cine-teatro Italia di Macerata, con la premiazione del concorso musicale riservato a tutti gli alunni.

Quest’anno l’iniziativa, promossa dalla scuola di musica Liviabella con la collaborazione dell’Associazione Arena Sferisterio, dell’Orchestra Regionale delle Marche e il patrocinio del Comune e della Provincia di Macerata, ha avuto un grande riscontro negli istituti scolastici. Oltre 1160 i ragazzi coinvolti, contro i circa 300 della scorsa edizione, e ben 21 gli insegnanti che si sono fatti sostenitori del concorso.


Hanno partecipato 19 istituti di Macerata e provincia, di tutti gli ordini e gradi, dalla scuola primaria fino alle superiori. Gli studenti, nel corso dell’anno, hanno preso parte ad alcuni incontri sull’opera lirica, tenute dal Maestro Gianfranco Stortoni, direttore musicale di palcoscenico dello Sferisterio Opera Festival, e al concerto tenuto dalla Form al Cine-teatro Don Bosco di Macerata. Il concorso “Inganni, burle, giochi e facezie…in musica!” ha promosso tra gli studenti ulteriori stimoli di conoscenza, ricerca ed approfondimento in materia musicale e sullo Sferisterio.


I ragazzi, nell’ultimo semestre, hanno provveduto all’elaborazione di prodotti vari: disegni, cartelloni, esecuzioni musicali, incisioni, video, testi, ricerche, vagliati successivamente da una commissione. La giuria era costituita da: Enrico Pulsoni, professore di scenografia presso l\'Accademia Belle Arti di Macerata; l’artista incisore Carlo Iacomucci; Lora Baldassarri, presidente della Cooperativa Liviabella; Silvia Santarelli, direttrice del conservatorio di Fermo “G.B. Pergolesi”; Donatella Donati, coordinatrice del comitato scientifico del centro mondiale della poesia di Recanati; Alessandra Sfrappini, dirigente dell\'ufficio cultura del Comune di Macerata, e Gianfranco Stortoni, direttore di palcoscenico dello Sferisterio Opera Festival. Ai vincitori verranno consegnati un attestato di merito, un trofeo e la partecipazione gratuita ad una delle opere in cartellone allo Sferisterio Opera Festival 2009.


Il lunedì seguente (8 giugno), lo Sferisterio prosegue la promozione della stagione lirica con una lezione di “Introduzione all’opera” all’Istituto di istruzione superiore “Francesco Filelfo” di Tolentino. L’appuntamento, tenuto dal Maestro Stortoni e programmato dal dirigente scolastico Silvio Minnetti e dalla prof.ssa Laura Pazzaglia, è previsto alle 11 nell’aula magna dell\'Istituto Tecnico Commerciale (Piazza Don Bosco, n. 10) ed è aperto a genitori, alunni e insegnanti. Il tema dell’incontro di lunedì è “L’inganno allo Sferisterio: alla scoperta della 45ma stagione lirica”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-06-2009 alle 14:08 sul giornale del 06 giugno 2009 - 3002 letture

In questo articolo si parla di teatro, macerata, spettacoli, opera, sferisterio, Sferisterio Opera Festival