Elezioni: 44 Comuni della provincia eleggono il nuovo Sindaco

elezioni 3' di lettura 31/05/2009 - Il 6 e 7 giugno, insieme alla elezioni provinciali, in 44 Comuni della provincia di Macerata si voterà anche per l’elezione del Sindaco e per due di questi Comuni il risultato è pressoché scontato con la riconferma dei primi cittadini uscenti. Sia a Cessapalombo che a Monte San Martino, infatti, i rispettivi sindaci attuali, Giammario Ottavi e Valeriano Ghezzi, risultano unici candidati per il quinquennio 2009-2014.

Al contrario 22 Comuni avranno sicuramente un Sindaco diverso dall’attuale. Si tratta dei 13 centri maceratesi dove il sindaco ancora in carica si trova alla conclusione del suo secondo consecutivo mandato, e non è pertanto rieleggibile, e di 9 Comuni dove il sindaco attualmente in carica non ha presentato la candidatura per aspirare ad un nuovo incarico.


I primi di questa serie di Comuni sono Appignano, in cui si confrontano tre candidati: Guido Stacchiotti, Vincenzo Calamante, Osvaldo Messi, Caldarola (Sergio Grasselli, Tiziana Rosa Riccardi, Mauro Capenti), Colmurano (Andrea Seri, Ornella Formica Salvucci), Fiuminata (Mario Roscioni, Carmelo Grasso, Vito Rizzo), Matelica (Paolo Sparvoli, Massimo Montesi, Alessandro Casoni), Montefano (Carlo Carnevali, Maurizio Storani), Montelupone (Rolando Pecora, Roberto Ottavini, Giuseppe Ripani), Pieve Torina (Luigi Gentilucci, Alessio Marchetti), Poggio San Vicino (Alessandro Montanari, Simone Valentini), Porto Recanati (Massimo Montali, Lorenzo Riccetti, Rosalaba Ubaldi, Anna Rombini), Recanati (Giulio Affricani, Michele Moretti, Roberto Bartomeoli, Enzo Marangoni, Francesco Fiordomo, Daniele Massaccesi), Sant\'Angelo in Pontano (Eraldo Mosconi, Tarcisio Marzaletti), Sarnano (Franco Ceregioli, Paolo Tiberi, Baldo Alessandrini).


I nove Comuni che avranno sicuramente un nuovo sindaco perché l’attuale non si presenta candidato sono: Acquacanina (candidati Giancarlo Ricottini e Angelo Ferri), Camerino (Sandra Gentili, Dario Conti, Corrado Zucconi Galli Fonseca), Camporotondo di Fiastrone (Giulio Belli, Giorgio Diletti), Gagliole (Alberto Mariotti, Gianfabio Giorgioni, Mauro Riccioni), Gualdo (Agata Joanna Smosarska, Giovanni Zavaglini), Montecavallo (Pietro Secoli, Erasmo Riversi, Sandro Germoni, Cristina Guidi), Ripe San Ginesio (Luigi Mariotti, Paolo Teodori), Serravalle di Chienti (Gabriele Santamarianova, Marco Cruciani), Visso (Carlo Ballesi, Giammarco Mariani, Giancarlo Rosi).


Ecco invece i rimanenti 20 Comuni dove il Sindaco uscente (il primo tra i nomi indicati tra parentesi) figura tra i candidati: Apiro (Settimio Novelli, Michela Molinari), Belforte del Chienti (Dino Catalini, Mario Antinori), Castelsantangelo sul Nera (Paolo Riccioni, Giulio Travagliati), Cingoli (Gianfilippo Bacci, Filippo Saltamartini, Giuseppa Salomoni in Bury), Fiastra (Claudio Castelletti, Mario Sestili), Fiordimonte (Giovanni Casoni, Massimo Citracca, Luigi Cicconi), Loro Piceno (Daniele Piatti, Giuseppe Galletti), Mogliano (Silvano Ramadori, Flavio Zura), Montecassiano (Mario Capparucci, Leonardo Catena), Montecosaro (Stefano Cardinali, Reano Malaisi, Antonio Basili), Monte San Giusto (Franco Bordoni, Mario Lattanzi, Florindo Mancinelli, Massimiliano Castagna), Pievebovigliana (Sandro Lucani, Luigi Marchetti), Pioraco (Giovanni Battista Torresi, Enzo Bonacucina, Pier Paolo Giuli), Pollenza (Sabrina Ricciardi, Adriana Maccari in Leo, Luigi Monti), Potenza Picena (Sergio Paolucci, Francesco Acquaroli, Paolo Malatini), Sefro (Mario Pierozzi, Secondo Biordi), Serrapetrona (Adriano Marucci, Sandro Mogliani, Giampiero Feliciotti), Treia (Luigi Santalucia, Roberto Salvi), Urbisaglia (Roberto Broccolo, Orietta Vissani, Francesca Sincini), Ussita (Sergio Morosi, Roberta Conti).


Complessivamente nei 44 Comuni maceratesi che rinnovano gli organi comunali i candidati a Sindaco sono 113, di cui 14 sono donne. Gli elettori interessati sono circa 140 mila.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-05-2009 alle 16:13 sul giornale del 01 giugno 2009 - 2296 letture

In questo articolo si parla di politica, macerata, provincia di macerata, elezioni comunali 2009





logoEV