Macerata: Musicultura 2008, audizioni live con Sciuscià Album – XIX edizione

sciuscià album 07/02/2009 - Con l’apertura delle Audizioni Live, Musicultura dà ufficialmente il via alla 20° edizione e archivia ufficialmente l’edizione 2008, ricordandola un’ultima volta con una nuova pubblicazione di Sciuscià Album – XIX edizione.

Presentato venerdì 6 febbraio durante la conferenza stampa di apertura delle Audizioni Live di Musicultura 2009, il libro è realizzato con i contributi fotografici degli instancabili fotografi del festival, Walter Mandolini, Andrea Pompei, Valentino Paoletti e Massimo Zanconi di Foto Cmr, e quelli editoriali degli studenti delle Università di Camerino e Macerata: Ivan Norbert Braidot, Valentina Capannelli, Valentina Corinaldi, Giancarlo Falcioni, Fabio Grillo, Dania Mattioli, Caterina Melappioni, Maria Laura Pierucci, Katia Pizzulli, Gloria Rampichini, Claudio Ricci e Antonio Scarpone. Curato da Angelica Gabrielli, per l’impaginazione Sciuscià Album è stato affidato ad Alberto Brandi dell’agenzia Libera Comunicazione.


Rispetto alle edizioni passate, aumentano i colori, i dettagli grafici, la cura per i particolari: si evidenzia ancora di più il carattere speciale di ogni pezzo. “Speciale” perché scritto e redatto da un punto di vista privilegiato, come è quello dei giovani redattori che hanno collaborato a questo progetto, dietro le quinte, nel cuore della manifestazione. Tanti gli articoli e le interviste contenuti in questa vera e propria rivista annuale, realizzata con il sostegno del nuovo partner editoriale Orion, cooperativa di Reggio Emilia che ha investito in questo progetto giovane e fatto dai giovani.


Il Presidente Oddo Torelli ha voluto sottolineare quanto abbiano “preso particolarmente a cuore il progetto editoriale perché è importante che una manifestazione dai contenuti artistici e spettacolari di così alto profilo possa disporre anche di un adeguato settore dedicato alle pubblicazioni, specie poi se queste coinvolgono attivamente tanti giovani universitari degli atenei di Macerata e Camerino, che così hanno a disposizione un banco di prova per fare esperienza in vista dell’ingresso nel mondo del lavoro”.


Sciuscià Album è infatti il coronamento di un lungo lavoro di redazione degli studenti della redazione Unimarche, che qui raccontano il festival attraverso articoli, interviste e veri e propri “ritratti” dei protagonisti e delle varie fasi della manifestazione, dai concorrenti delle Audizioni Live agli ospiti delle serate finali, passando per il corollario di eventi de “La Controra di Musicultura” e senza tralasciare, purtroppo, qualche goccia di pioggia.


Tra le curiosità che si possono scoprire sfogliando Sciuscià Album XIX edizione, troviamo delle foto inedite che ritraggono il pomeriggio di prove del 13 giugno di Irene Grandi e Stefano Bollani nelle sale del Teatro della Società Filarmonica, nella vana attesa che smettesse di piovere e di potersi esibire sul palco dello Sferisterio. Come pure la scheda di voto di Giorgia, che nel 2008 ha ricoperto per la prima volta il ruolo di membro del Comitato Artistico di Garanzia.


Giorgia ha infatti autorizzato la pubblicazione della sua “pagella”, dove, oltre alle tre preferenze richieste di norma ai giurati, troviamo annotati diversi suoi commenti sulle canzoni in gara, che lasciano intuire tutto il suo entusiasmo nel ricoprire questo ruolo e la sua stima per i brani ascoltati. Da parte di Musicultura questo è sicuramente un ulteriore gesto di trasparenza, dato che fino ad ora non aveva mai lasciato trapelare dai suoi archivi alcuna copia di questa preziosa documentazione raccolta in venti anni di festival. Il libro verrà dato in omaggio al pubblico che in questi giorni seguirà le Audizioni Live al Teatro della Società Filarmonica di Macerata.


Per maggiori informazioni: 071/7574320.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-02-2009 alle 01:01 sul giornale del 07 febbraio 2009 - 1121 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, musicultura, musicultura festival, sciuscià album