Potenza Picena: 210 mila euro di lavori al Fosso Zuccardo

03/02/2009 - Con una spesa, già finanziata, di 210 mila euro, la Provincia di Macerata interviene  per il risanamento ambientale del Fosso Zuccardo, conosciuto comunemente anche come \"Fosso a mare\", nel territorio di Potenza Picena.

L\'intervento, per il quale la Giunta provinciale ha già approvato il progetto dei lavori, predisposto dal settore Genio civile, si sviluppa lungo i circa cinque chilometri a monte del ponte sull\'autostrada A14, dove il fosso scende con forte pendenza dall\'abitato di Potenza Picena. I lavori consisteranno principalmente nella pulizia del corso d\'acqua dove è presente una eccessiva vegetazione e nel ripristino della sezione di deflusso; nella formazione di una gabbionata lunga 90 metri a sostegno della sponda in adiacenza al depuratore comunale e nella realizzazione di sette piccole briglie in legno necessarie a mitigare l\'eccessiva pendenza nel tratto iniziale.


Si tratta di un nuovo intervento approvato in pochi mesi dalla Provincia per lavori su corsi d\'acqua cosiddetti \"minori\", fosse o torrenti, che va ad aggiungersi a quelli più consistenti relativi alle due aste fluviali maggiori del territorio maceratese, per i quali sono stati già realizzate o programmate opere per oltre tre milioni di euro.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-02-2009 alle 01:01 sul giornale del 03 febbraio 2009 - 1098 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, provincia di macerata